In auto sul viale dei Tigli con la droga: arrestato un giovane rumeno

VIAREGGIO - Oltre mezzo chilo di hashish sequestrato, un uomo fermato, auto e telefono cellulare sotto sequestro: questo il risultato dell'operazione portata a termine questa mattina dalla Polizia Municipale sul viale dei Tigli.

-

Sono stati gli agenti della sezione antidegrado a entrare in azione intorno alle dieci, in borghese e con l’auto civetta. Durante un normale controllo anti-prostituzione, hanno notato strani movimenti con un soggetto risultato essere uno spacciatore di droga che si nascondeva dietro una cabina dell’Enel. Il pedinamento poi il blocco con il sequestro di 505 grammi di hashish che sul mercato avrebbero fruttato circa 7.500 euro.

Solo uno dei due malviventi è stato preso, si tratta di un ragazzo di 20 anni, rumeno residente a Viareggio. L’altro si è dato alla fuga.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento