Camion urta la grata, chiusa porta S. Pietro

LUCCA - Un camion che stava trasportando un modulo del quartier generale del concerto dei Rolling Stones ha urtato la grata di legno all'interno di porta S.Pietro spezzandola.

- 1

 

Un camion di una ditta incaricata di allestire il backstage del concerto dei Rolling Stones, entrando in Porta San Pietro, ha urtato con il modulo prefabbricato che stava trasportando contro le assi della grata in legno che anticamente chiudeva l’ingresso alla città. Nell’impatto due puntali rivestiti in ferro della grata sono stati spezzati così come una delle travi portanti della struttura. Completamente distrutta invece la struttura prefabbricata trasportata sopra il mezzo pesante. Sul posto è giunta una pattuglia dell’ufficio sinistri della polizia municipale che si trovava già in zona ed una pattuglia dei carabinieri. Appena accertata l’entità del danno, è stato chiuso l’accesso carrabile della porta, mentre è stata data la possibilità di utilizzare i varchi pedonali laterali. Bloccate in città numerose automobili, così come le navette che hanno dovuto modificare il percorso per poter uscire dalla città. La struttura, nel primo pomeriggio, è stata esaminata dai tecnici comunali che stanno valutando l’intervento da eseguire e la durata della chiusura al traffico della porta. La D’Alessandro & Galli è impegnata in queste ore ad allestire all’interno della porta un ponteggio a tunnel, che possa garantire il passaggio dei mezzi e dei pedoni in sicurezza.Le operazioni  dovrebbero concludersi in serata; a quel punto sarà riaperta la circolazione.

 

 

Commenti

1


  1. Quella grata ci ha salvato dai Pisani per tanti anni ora chiudete il foro di Santa Maria.

Lascia un commento