Le mura completa il roaster con le straniere

BASKET A1 - Con l'arrivo a Lucca anche delle straniere il basket femminile le Mura e' pronto a iniziare la nuova stagione. La squadra biancorossa - che giochera' con lo scudetto tricolore cucito sulle maglie - è infatti ufficialmente al completo.

-

Domenica scorsa a Lucca è arrivata l’ala/centro americana Porsha Roberts, mentre martedì sono atterrate in Italia e si sono messe a disposizione di societa’ e allenatore anche la guardia/ala svedese Binta Drammeh e il centro Taisiia Udodenko. Come confermano le immagini le tre giocatrici sono già a lavoro, per riprendere confidenza con il parquet, conoscere le nuove compagne e preparare i primi impegni stagionali. Sabato prossimo 2 settembre, alle ore 18:30, la Gesam Gas&Luce ospiterà al PalaTagliate la RR Retail San Giovanni Valdarno, squadra ripescata quest’anno in serie A2. Un primo appuntamento per vedere in azione il team campione d’Italia e iniziare a capire le rali potenzialita’ di un roaster decisamente rivoluzionato sia nelle giocatrici che nella conduzione tecnica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento