Le mura completa il roaster con le straniere

BASKET A1 - Con l'arrivo a Lucca anche delle straniere il basket femminile le Mura e' pronto a iniziare la nuova stagione. La squadra biancorossa - che giochera' con lo scudetto tricolore cucito sulle maglie - è infatti ufficialmente al completo.

-

Domenica scorsa a Lucca è arrivata l’ala/centro americana Porsha Roberts, mentre martedì sono atterrate in Italia e si sono messe a disposizione di societa’ e allenatore anche la guardia/ala svedese Binta Drammeh e il centro Taisiia Udodenko. Come confermano le immagini le tre giocatrici sono già a lavoro, per riprendere confidenza con il parquet, conoscere le nuove compagne e preparare i primi impegni stagionali. Sabato prossimo 2 settembre, alle ore 18:30, la Gesam Gas&Luce ospiterà al PalaTagliate la RR Retail San Giovanni Valdarno, squadra ripescata quest’anno in serie A2. Un primo appuntamento per vedere in azione il team campione d’Italia e iniziare a capire le rali potenzialita’ di un roaster decisamente rivoluzionato sia nelle giocatrici che nella conduzione tecnica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.