Stasera Livorno-Lucchese: rossoneri chiamati ad una grande prova

CALCIO C - Si profila un robusto turn over nella Lucchese impegnata mercoledì sera (ore 20,30) nel derby di mercolediì sera a Livorno. Si gioca il recupero dello scorso 10 settembre, gara rinciata per l'alluvione che ha colpito la città labronica. Lopez studia un robusto turn over. Possibili addirittura 5 cambi rispetto alla squadra che ha pareggiato col Monza.

-

Neppure il tempo di archiviare l’1 a 1, invero non esaltante, di domenica pomeriggio contro il Monza al Porta Elisa che per la Lucchese si profila un altro impegno severo. Severissimo. Ma prima soffermiamoci ancora per un pò sulla prova dei rossoneri al cospetto della tonica e determinata compagine brianzola. Una Lucchese che ha fatto un passo indietro rispetto a quella brillante ammirata con il Pontedera. Vero che nel finale Fanucchi ha avuto il pallone della vittoria ma è altrettanto assodato che gli ospiti hanno sprecato un rigore e colpito una clamorosa traversa. Ora si guarda avanti e al match di mercoledì sera sul campo del lanciatissimo Livorno. Lopez ha capito che tre gare in sette giorni sono dure da metabolizzare a livello fisico e mentale e pertanto si prepara ad un turn over più robusto anche di quanto forse avesse preventivato. Sapevamo del Mingazzini da centellinare e quindi da giocarsi sul tappeto del Picchi ma probablmente ci saranno anche altri avvicendamenti. Non cambierà invece il modulo, il 3-5-2. Proviamo allora a snocciolare l’undici di partenza della Lucchese infrasettimanale: Albertoni in porta; Espeche, Magli e Capuano in difesa; Tavanti, Arrigoni, Mingazzini, Cardore e Merlonghi folta cerniera mediana; Fanucchi e Del Sante in attacco. Come si può intuire Lopez si affida all’esperienza. Intanto il pallone racconta che lo scorso anno, più o meno un anno fa (era il 18 settembre) il derby dell’Ardenza finì in parità: 1 a 1. Furono i padroni di casa a portarsi in vantaggio al quarto d’ora del primo tempo. Grande discesa di Lambrughi che si fa tutta la fascia sinistra, entra in area e serve Venitucci che arriva dalle retrovie. Destro al volo e 1 a 0. La rezione della Lucchese, in maglia gialla,  si fa sentire nella ripresa e nel finale quando la Pantera artiglia il pareggio.Terrani è uomo assist, per una rete che è la fotocopia dell’1-0 amaranto. Cross basso dalla sinistra, Mingazzini arriva da dietro e gonfia la rete. Sconfitta evitata e panchina di Galderisi salvata.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento