Silvia Venuti vince il premio letterario Camaiore

CAMAIORE - Silvia Venuti ​con l’opera “Sulla soglia della trasparenza” edita da Interlinea ha vinto la XXIX edizione del Premio Letterario Camaiore. La sua opera è stata giudicata la migliore dai cinquanta membri della Giuria Popolare.

-

 

A contendersi l’edizione 2017, oltre alla vincitrice, gli altri quattro finalisti individuati dalla Giuria Tecnica del Premio: Lucetta Frisa, Francesco Scarabicchi, Stefano, Simoncelli e Alberto Toni.

Una serata intensa di emozioni quella andata in scena sabato all’Una Hotel di Lido. La prima finale senza  Francesco Belluomini, per 29 anni Presidente e anima del premio, che il Comune di Camaiore vuole legare per sempre al suo nome.

A proseguire il lavoro di Belluomini la vedova Rosanna Lupi, presidente del Premio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento