Parco ad Amatrice, solidarietà della Garfagnana

CASTELNUOVO GARF.NA - E' stato presentato a Castelnuovo Garfagnana il progetto esecutivo dell'intervento che l'Unione dei Comuni della Garfagnana, i comuni della Garfagnana e le Associazioni di Protezione Civile con il contributo di tante associazioni, metteranno in atto nella cittadina di Amatrice colpita dal terrible sisma di un anno fa.

-

 

Il progetto che è già diventato esecutivo è il frutto della partecipazione di tante associazioni e enti di tutta la Garfagnana. Sono state 65 le donazioni sul CC dedicato all’iniziativa, che corrispondono ad altrettante iniziative fatte tutte sul territorio per un totale raccolto che supera abbondantemente gli 80mila euro. A seguito di un costante contatto e tanti sopralluoghi oltre che agli interventi di soccorso fatti nei giorni successivi al sisma, il sindaco di Amatrice ha espresso il desiderio di recuperare un parco cittadino che da sempre rappresentava un luogo di incontro per tutta la comunità come sottolinea Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice. Per raccontare meglio lo spessore della generosità dei garfagnini alcuni giorni fa si è svolta una cena organizzata dall’Associazione Autieri di Italia sez. Garfagnana con la partecipazione di quasi 400 cittadini che ancora una volta hanno aderito all’iniziativa benefica. Una ulteriore occasione in cui è stato presentato il progetto del nuovo parco. Tutti i lavori, dai progetti alla messa in opera, saranno eseguiti da personale che partirà dalla Garfagnana con la speranza e l’obiettivo (anche s e non sarà una cosa semplice) di consegnare il nuovo parco di Amatrice prima di Natale. Sarebbe un bel regalo…

Lascia per primo un commento

Lascia un commento