Capannori, alla guida della Municipale c’è Debora Arrighi

CAPANNORI - Debora Arrighi, classe 1975, da diciotto anni interna al corpo della polizia municipale di Capannori, è la nuova comandante. Prende il posto di Iva Pagni, nuova comandante a Viareggio.

-

 

Il sindaco Luca Menesini, come annunciato, ha subito provveduto a decretare la nuova figura che guiderà il Comando della polizia municipale di Capannori. La scelta è avvenuta a seguito di un colloquio con tutti gli ufficiali (4) del corpo della polizia municipale ed è ricaduta su Arrighi, che dal 2008 ricopriva il ruolo di responsabile dell’ufficio ambiente del Comando.

“Sono molto soddisfatto della scelta – dice il sindaco Menesini –. Arrighi ha 42 anni, tanta esperienza e passione. Sono certo, quindi, che farà bene e che il Comando di Capannori continuerà a crescere. Oggi mi preme però più di ogni altra cosa ringraziare Iva Pagni per il servizio svolto a Capannori in tutti questi anni come Comandante della polizia municipale in primis, ma anche per i ruoli di dirigenza che ha ricoperto in passato, ad esempio al settore dei lavori pubblici. Con Iva il Comando è diventato quello che è oggi, un vero e proprio punto di riferimento per i cittadini, capace di dare risposte veloci e di collaborare proficuamente con le Forze dell’Ordine. Inoltre, è stata capace di far crescere all’interno professionalità valide, come i fatti dimostrano. Sono sicuro che continueremo sulla strada intrapresa. Ad oggi abbiamo circa 25 agenti, l’obiettivo nostro è di potenziare il comando arrivando a 40 unità. Dico un grazie di cuore a Iva e faccio i più sinceri in bocca al lupo a Debora”.

Arrighi, laureata in giurisprudenza, è entrata al Comune di Capannori, nel corpo della polizia municipale, nel 1999 a seguito di un concorso per agenti. Dal 2008 invece era nella polizia municipale come ufficiale con responsabilità in ambito ambientale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.