A Capannori un numero whatsapp per segnalare rifiuti abbandonati

CAPANNORI - Si chiama "Acchiapparifiuti" il progetto sperimentale lanciato da Ascit e Comune di Capannori contro l'abbandono dei rifiuti.

-

Da oggi i cittadini che notano un sacco della spazzatura lasciato lungo la strada, dei materiali edili scaricati in uno spiazzo, ma anche dei residui di pic nic buttati in un parco giochi possono inviare un messaggio Whatsapp al numero 348/6001346 fornendo quante informazioni più possibili, compresa la posizione, e una squadra di Ascit (se necessario supportata dalla Polizia Municipale) interverrà per la rimozione.

Nel messaggio Whatsapp (non sono accettate chiamate o sms) verso il numero 348/6001346 è raccomandato inviare quante informazioni più possibili come la fotografia dei rifiuti abbandonati (senza aprire sacchi o involucri), la via e la frazione dove si trovano e la posizione di Whatsapp (la specifica funzione dell’applicazione per inviare il luogo in cui ci si trova o i luoghi vicini).

Accanto agli “Acchiapparifiuti” rimarranno attive le altre modalità con cui segnalare ad Ascit gli abbandoni: il numero verde 800/942951 e l’email urp@ascit.it. A questi canali ci si dovrà rivolgere anche per conoscere lo stato di avanzamento dell’intervento segnalato tramite Whatsapp.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento