Discarica di scarti tessili a Marginone, identificati gli autori

ALTOPASCIO - Identificati gli autori del maxi-episodio di abbandono rifiuti, scoperto, grazie anche alle segnalazioni dei cittadini, in località Tavolaia, a Marginone, il 12 settembre scorso: si tratta di quattro cittadini italiani già denunciati all'Autorità giudiziaria.

-

Identificati gli autori del maxi-episodio di abbandono rifiuti, scoperto, grazie anche alle segnalazioni dei cittadini, in località Tavolaia, a Marginone, il 12 settembre scorso.

Il Nucleo speciale per la sicurezza urbana della Polizia Municipale di Altopascio, infatti, è risalito ai responsabili materiali dello scarico dell’ingente quantità di scarti (si parla di diversi metri cubi) derivanti da attività produttive legate al settore tessile: si tratta di quattro cittadini italiani già denunciati all’Autorità giudiziaria.

Le investigazioni sull’accaduto sono state avviate grazie al rilevamento del sistema di videosorveglianza Watch-dog, che ha identificato il mezzo usato per il trasporto. A queste prime immagini, poi, sono state integrate e ricollegate altre rilevazioni effettuate sempre dalle telecamere posizionate lungo il percorso seguito dal veicolo, compresi gli accessi ai caselli autostradali. Il tutto è servito per porre in atto quello che si concretizza come un insieme di ipotesi di violazioni e reati, non solo ambientali.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento