Inaugurata l’antica torricella a Castiglione risalente al 1600

CASTIGLIONE GARFAGNANA - Da pochi giorni Castiglione di Garfagnana ha festeggiato il totale recupero della “torricella”, importante baluardo fatto costruire del governo lucchese nel 1616 con lo scopo di ospitare l'arrivo delle nuove armi da fuoco, utilizzate a protezione della parte antica del paese come ha riferito il Prof. Lucchesi presidente della ProLoco di Castiglione Garfagnana.

-

 

Ovviamente oggi la Torricella ha scopi più turistici e sentimentali, con un valore aggiuntivo a quella che è la proposta storica del paese.

Il costo totale dell’operazione è stato di 90mila euro di cui 18 messi dall’amministrazione comunale, il resto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca rappresentata dal componente del Consiglio d’amministrazione Tiziano Pieretti, l’inaugurazione è coincisa con la tradizionale Festa d’Autunno che da molti anni ravviva questo borgo consderato tra i dieci più belli d’Italia. Tante le iniziative che hanno caratterizzato l’appuntamento voluto dalle diverse associazioni del paese. Tra le altre vi segnaliamo il successo della mostra micologica all’interno della sala consiliare con tanto di concorso di composizione autunnale. Una ghiotta occasione per fare il punto sulla nascita dei funghi nella valle del Serchio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento