L’ex Forza Italia Salemi con Del Ghingaro: è il delegato allo sport

VIAREGGIO - Una delega nell'aria da settimane che allarga di fatto i confini della maggioranza di Del Ghingaro. Da oggi Rodolfo Salemi, ex capogruppo di Forza Italia (fino a metà agosto) è il Consigliere coadiutore allo sport.

-

Non proprio un Consigliere delegato – perchè tale figura non è prevista dallo Statuto comunale – ma comunque un incarico pieno ad occuparsi di tutte le attività del settore. Rapporti con le associazioni sportive, gestione e organizzazione di eventi e manifestazioni sportive, gestione degli impianti sportivi, inclusa la formulazione di iniziative amministrative da sottoporre all’approvazione della Giunta comunale. A breve sarà revocata la delega allo sport all’assessore Sandra Mei, alla quale resta la cultura e la scuola.

Si concretizza così l’apertura alle forze politiche di minoranza fatta in estate dal sindaco, che aveva chiesto ai consiglieri comunali la disponibilità ad assumere incarichi da coadiutori. Pochi giorni fa invece, ai nostri microfoni, l’apertura al dialogo con il Partito Democratico.

Salemi resterà nel gruppo misto ma per il suo ex partito è di fatto passato in maggioranza. “Ora finalmente potrà percorrere alla luce del sole quella strada che già da tempo aveva mostrato di preferire” – commenta il capogruppo e coordinatore di Forza Italia Alessandro Santini che chiede che Salemi venga rimosso dai ruoli ricoperti nelle varie commissioni come membro dell’opposizione.

Positive le prime reazioni del mondo sportivo. “Al giovane e competente Rodolfo, da sempre amico delle importanti realtà sportive viareggine” – è il commento di Cristiano Baroni, presidente del Viareggio calcio – vanno i più sinceri auguri di buon lavoro, nell’ottica del raggiungimento di obiettivi comuni”

Lascia per primo un commento

Lascia un commento