Lopez è fiero della sua Lucchese; ed ora sotto con la Pistoiese di Indiani

CALCIO C - Giovedì con doppia seduta di lavoro per la Lucchese chiamata domenica alla difficile trasferta di Pistoia. Lopez palesa fiducia dopo la bella prova sciorinata al cospetto della corazzata Pisa. Modulo e formazione però ancora da definire: si spera di recuperare Del Sante almeno per la panchina.

-

 

Lopez sa dove vuole andare e dove vuole arrivare e sembra quasi indicare la strada anche ai suoi ragazzi. Giovedì di intenso lavoro per la Lucchese che ha svolto una doppia seduta. Qui vediamo alcune fasi di quella mattutina che Lopez ha gestito coi vari reparti, in questo caso coi difensori. Parte tattica da metabolizzare con tutti i movimenti dopo aver rivisto e analizzato, in questo caso a ranghi completi, il filmato di Giana Erminio-Pistoiese 3-0. Nessuno s’illuda però che la gara del Melani contro gli arancioni di mister Indfiani sarà una passeggiata di salute.Tutt’altro.

Ancora tutto da valutare e da svelare invece  il quadro relativo alla formazione che domenica nel tardo pomeriggio (ore 18,30) scenderà in campo a Pistoia. Del Sante non sarà sicuramente dell’undici titolare ma si spera di averlo almeno in panchina. Solo così Lopez azzarderà il 3-4-1-2 altrimenti si andrà verso la probabile conferma del 3-5-2 e in gran parte anche degli uomini scesi in campo nel derby col Pisa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento