Lucca Comics, arrivano Activision e Nintendo; piramide di vetro sul baluardo S. Regolo

LUCCA - A venti giorni dall'inizio della manifestazione e con la prevendita online che ha superato quota 75mila biglietti, Lucca Comics si prepara ad inaugurare i primi eventi.

-

Sabato prossimo, 14 ottobre, ci sarà il taglio del nastro delle mostre di Palazzo Ducale. Tra le esposizioni, quella di Michael Whelan, disegnatore americano autore tra l’altro delle copertine dei libri di Stephen King e dei dischi dei Queen.

A palazzo Orsetti sono stati presentati i padiglioni dei Comics di quest’anno. Confermate lo collocazioni storiche per i fumetti in piazza Napoleone e per i games all’ex Balilla, nella tensostruttura più grande d’Italia, ampia 9mila metri quadrati.

Per la prima volta la manifestazione approda in piazza Santa Maria, dove ci sarà il quartier generale della major del videogioco Activision, all’esordio a Lucca.

Arriva anche la Nintendo, altro colosso dei videogame, che farà base in piazza Bernardini.

La Ubisoft invece realizzerà una piramide di vetro sul baluardo San Regolo, per evocare l’ambientazione del nuovo episodio del gioco “Assassin’s creed”.

Confermati anche i padiglioni in piazza San Martino. alla chiesa dei Servi, all’auditorium San Romano e in piazza San Giovanni. Musica e spettacoli sul baluardo San Donato dove, tra gli altri, si esibiranno gli Oliver Onions e Cristina D’Avena.

A margine della presentazione il presidente di Lucca Crea, Francesco Caredio, ha spiegato i motivi del successo di Lucca Comics.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento