Ruba una bici da 4mila euro: inseguito e arrestato dai vigili

PIETRASANTA - Ha rubato una preziosa bicicletta, dal valore di mercato pari a circa 4 mila euro, ma è stato scoperto, inseguito e fermato da un equipaggio della Polizia Municipale. Il fatto è avvenuto a metà mattinata di venerdì in Piazza Matteotti di fronte al Municipio.

-

La centrale operativa è stata informata da una cittadina che aveva notato il comportamento quanto mai interessato di un uomo per una bicicletta, fra le tante, lasciate in sosta insieme a ciclomotori e scooter limitrofa alle scuole. La certezza che qualcosa non andava la donna l’ha avuta dopo che l’uomo è salito in sella lasciando cadere a terra la catena troncata in due parti.

Le ricerche subito diramate via radio hanno consentito ad un equipaggio di intercettare il “ladro” lungo il Viale Apua intento a pedalare velocemente verso il mare.

Rapida inversione di marcia, breve inseguimento fra percorsi laterali e da qui il fermo e l’accompagnamento presso i locali del Comando per il disbrigo delle formalità di rito.
Il fuggitivo, cittadino italiano di 48 anni, già noto alle Forze dell’Ordine, è denunciato a piede libero. La vittima del furto, uno studente che si trovava a lezione, e la donna testimone del furto hanno espresso apprezzamento per l’operato della Polizia Municipale.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento