Scatta l’allarme-Fanucchi ma alla fine il fantasista dovrebbe farcela

CALCIO C - Jacopo Fanucchi ha accusato un lieve risentimento muscolare nell'allenamento di giovedì. Ma lo staff medico si è messo subito al lavoro per restituirlo a Lopez in vista della gara di domenica sul campo del Gavorrano. Già out Capuano e Del Sante, l'eventuale forfait del fantasista sarebbe davvero un guaio per la Lucchese.

-

Protagonista assoluto di questo primo scorcio stagionale Jacopo Fanucchi tiene col fiato sospeso la Lucchese in vista della trasferta di domenica (ore 16,30) sul campo del Gavorrano: la partita si giocherà allo stadio Zecchini di Grosseto. Il forte ed esperto fantasista rossonero, in gol da due gare consecutive, ha infatti accusato un lieve risentimento muscolare ad un polpaccio nel corso dell’allenamento di giovedì e in un primo momento il timore di perderlo è stato elevato. In realtà dopo qualche ora sta affiorando un certo ottimismo sulle possibilità di vederlo in campo anche se come sappiamo il muscolo interessato è assai delicato. Chiaro che la situazione andrà valutata ora dopo ora e solo con determinate garanzie Lopez rischierà uno dei suoi uomini migliori. Qualora Fanucchi dovesse dare forfait toccherà a Bortolussi o Russo affiancare De Vena in avanti. Ecco il reparto avanzato, ove si considerino anche gli acciacchi di Del Sante è ridotto ai minimi termini. Problemi anche per Capuano dopo l’infortunio patito nella gara di Pistoia ma almeno in questo caso in difesa non mancano le alternative che si chiamano Maini e Magli col primo favorito. Espeche andrà a fare il centrale con Baroni a completare il reparto. Folta la linea mediana ancora a cinque e probabilmente la stessa di Pistoia. Classifica alla mano quella col Gavorrano parrebbe partita agevole ma non sarà così. Vero che la squadra di Favarin dovrà fare a meno dello squalificato Vitiello ma lo 0 a 0 di Pisa ha sicuramente corroborato il morale e ridato fiducia a tutto l’ambente rossoblu. Ecco perchè la Lucchese dovrà fare molta attenzione e giocare col solito piglio e magari con maggiore incisività.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento