Spaccio di notte in pineta: arrestato un pusher marocchino

VIAREGGIO - Un arresto per droga in pineta di ponente. Gli agenti del Commissariato di Polizia hanno arrestato domenica sera un 30enne marocchino, fermato dopo un breve inseguimento nel buio della boscaglia. L'uomo è stato sorpreso dai poliziotti mentre cedeva una dose di cocaina insieme ad altri due soggetti.

-

Dopo un breve inseguimento, i poliziotti sono riusciti a raggiungere e bloccare il pusher che, durante la fuga, si era disfatto di un involucro che poi gli operatori sono riusciti a recuperare. Si tratta di un sacchetto di nylon che conteneva 27 dosi di cocaina del peso di circa 30 grammi.

È stata sequestrata anche una ingente somma di denaro, in banconote di vario taglio, frutto della illecita attività. Negli uffici del Commissariato l’uomo è stato identificato. Aveva precedenti ed era stato sottoposto a regimi cautelari, proprio presso il commissariato di Viareggio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento