I giganti del passato alla Certosa di Calci, più maestosi che mai

CALCI (Pisa) - Un viaggio suggestivo ed emozionante nel Mesozoico alla scoperta dei giganti del passato. "Dinosauri: predatori e prede". E' questa la spettacolare mostra temporanea inaugurata venerdì nell'affascinante cornice della Certosa di Calci.

-

 

Lo storico monastero, a pochi km da Pisa, ospita il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa. L’esposizione, a cura dell’azienda Naturaliter, offre oltre venti modelli e scheletri a grandezza naturale, capaci di entusiasmare grandi e piccoli. Denti, unghie, corna, artigli, scudi, corazze, zampe possenti e code muscolose: armi di attacco, ma anche di difesa, degli animali più grandi che abbiano mai calpestato il suolo del pianeta terra. Più maestosi che mai: Amargasauro, Carnotauro, Tirannosauro, Albertosauro.

In occasione dell’inaugurazione il prof. Walter Landini ha tenuto una conferenza dal titolo: “Predatori e prede: yin e yang dell’evoluzione”. La mostra dedicata ai dinosauri sarà visitabile fino al 16 settembre 2018.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.