Maltempo in Versilia: danni e disagi limitati, ma è ancora allerta

VERSILIA - Ancora con il fiato sospeso per l'ondata di maltempo che sta colpendo l'alta Toscana. L'allerta meteo codice rosso in Versilia per piogge, frane e vento è prorogata fino alle sei di martedì per il reticolo idraulico maggiore, ridotta ad arancione per i piccoli torrenti.

-

In questo lunedì di massimo allarme la situazione è stata sempre sotto controllo.

Le scuole  sono rimaste chiuse in tutti i Comuni della Versilia, dai nidi alle superiori: chiusure che hanno ridotto il traffico sulle strade e agevolato il lavoro delle autorità di protezione civile.

La pioggia è caduta incessantemente ma, al momento, senza la violenza dei nubifragi. La rete di fossi e canali ha retto, fa sapere il Consorzio di Bonifica. Chiusi in via precauzionale i varchi sul fiume Versilia a Seravezza, rimasto sotto il livelli di guardia. Nella norma anche le oscillazioni dei livelli di Fiumetto, Baccatoio, Camaiore, Burlamacca. Diversi i black out provvisori registrati sul territorio. Piccoli allagamenti nei sottopassi della stazione di Viareggio. Chiusa l’uscita Viareggio Sud sulla Variante Aurelia.

La situazioni più critiche in Alta Versilia. A Stazzema i paesi di Pruno, Volegno e Cardoso sono rimasti al buio per molte ore. Una frana ha parzialmente interrotto la via comunale per Pomezzana: i Vigili del fuoco sono prontamente intervenuti.

A Strettoia tre famiglie residenti in località Borgo sono state evacuate in via precauzionale: rientreranno appena cessata l’allerta massima. Osservate speciali sulle colline versiliesi le frane provocate da precedenti ondate di maltempo .

Per la gioranta di martedì le scuole, le palestre e i centri civici riapriranno regolarmente in tutti i Comuni della Versilia.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.