Sicurezza: nove telecamere in arrivo dal mare alla collina

CAMAIORE - Nove telecamere di sorveglianza saranno installate sul territorio camaiorese. Il Comune ha infatti ottenuto un finanziamento regionale per il bando “Politiche per la sicurezza urbana” di 18.164,00 €.

-

Il progetto presentato prevede un investimento di circa 27.000,00 € di cui il 30% a carico delle casse municipali. Sarà possibile quindi acquistare nove nuove telecamere di tipo OCR, capaci di leggere anche le targhe delle auto in transito oltre che effettuare il servizio di videosorveglianza. Già individuate le postazioni. Quattro saranno installate a Lido di Camaiore, lungo l’asse litoraneo e della via Aurelia.

Due a Capezzano lungo la via Sarzanese: al ponte di sasso e alla rotatoria per Monteggiori. Tre invece per Camaiore e frazoni collinari: Montemagno, alla rotonda dell’amicizia e a Pedona.

A queste si aggiungono le otto che saranno a breve installate grazie al finanziamento ottenuto dodici mesi fa tramite lo stesso bando regionale. 17 in tutto gli occhi telematici sul territorio. Si sta provvedendo al potenziamento del server comunale dove confluiranno le immagini di tutta la rete.

Una risposta all’onda di furti che Camaiore ha subito negli ultimi mesi e negli ultimi anni. I nuovi strumenti fungeranno da deterrente per i maleintenzionati e agevoleranno le indagini delle forze dell’ordine.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento