Spaccate in Passeggiata: commercianti divisi sui vigilantes

VIAREGGIO - Tre “spaccate” in una settimana. La passeggiata viareggina è stata presa di mira dai ladri che hanno fatto razzia per due volte nella boutique di Massimo Rebecchi e nel negozio da Poldo.

-

Rubata merce di valore, danneggiate le casse e distrutti vetri antisfondamento.  I ladri si sono comportati come se sapessero benissimo dove colpire e dove no.
Resta “forte” la percezione di insicurezza associata a furti, rapine e attività abusive che nella città di Viareggio aumentano giorno dopo giorno. E risulta “in aumento” la richiesta di un maggior presidio nel territorio.

Insomma, la delinquenza va combattuta senza quartiere, stroncando sul nascere le nuove frontiere. La percezione dei fenomeni criminali con particolare riferimento a furti, rapine, resta ancora troppo alta. I commercianti della Passeggiata sono divisi però sul ricorso alla vigilanza privata. Senza un accordo tra tutti gli esercenti difficile trovare le risorse per sostenere i costi della sorveglianza.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.