In anteprima “Le Donne di Chernobyl” da una storia vera e…dimenticata

MONTECARLO - Al via la nuova stagione di Prosa del Teatro Rassicurati di Montecarlo. Giovedì 11 gennaio, alle 21,15, lo spettacolo (fuori abbonamento) “Le donne di Chernobyl”, una produzione “And or, margini creativi”. In scena la testimonianza della famiglia Baturka che ha vissuto e subito il disastro di Chernobyl.

-

Sul palco l’attrice che ha vissuto l’evento, mentre in sala la famiglia Baturka che è venuta dalla Biellorussia per assistere al debutto dello spettacolo che ripercorre la testimonianza di Piotr, Galia e Iryna Baturka, per la regia Kety Di Basilio e Sergio Giannini e l’assistenza di Silvia Ceccarelli con Iryna Baturka, Lucia Marchese, Serena Davini, Caterina Pieraccini, Sara Vitolo, Francesca Colombini.

Una storia taciuta, quella di Chernobyl, dimenticata dalla maggioranza, che continua ad aleggiare nell’aria nostro malgrado. Un racconto che riemerge da una memoria infantile che ricorda le tinte in bianco e nero di quei giorni, quei mesi, quegli anni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.