Cinquantenne insospettabile arrestata per spaccio

CAPANNORI - Nella serata di ieri a Capannori una operatrice socio sanitaria di anni 50 (assente dal lavoro per malattia) è stata tratta in arresto per detenzione di stupefacenti dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Lucca.

-

La donna controllata in occasione di un servizio di controllo della circolazione stradale è stata sorpresa in possesso di un panetto di hashish da 100 grammi verosimilmente acquistato da poco. La perquisizione domiciliare ha poi consentito di recuperare ulteriore materiale atto confezionamento e spaccio. Questa mattina processata con rito direttissimo a seguito della convalida dell’arresto la donna ha patteggiato la pena di un anno.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento