Conto alla rovescia per il Festival di Burlamacco e lo Sprocco

VERSILIA - Salutate le feste è già tempo di Carnevale. Ma prima di buttarsi in mezzo ai coriandoli e carri allegorici, si scaldano già i motori delle competizioni canore legate a Viareggio e Pietrasanta.

-

A partire dal Festival di Burlamacco, in programma giovedì 25 gennaio al Teatro Politeama, tra poco più di due settimane. Edizione numero 11 che parte già col botto. Praticamente bruciati in nel primo giorno di prevendita, iniziata domenica 7 gennaio, i biglietti per la serata-evento. 12 euro per il ticket. Il ricavato, tolti i costi di realizzazione, andrà a finanziare il progetto di beneficenza 2018 del Movimento dei Carnevalari. A presiedere la giuria sarà Antonio Melani, volto delle storiche Canzonette dei Rioni degli anni ’80.

Nella stessa settimana al Teatro Comunale di Pietrasanta andrà in scena la Festa della Canzonetta e del Teatro dialettale, con la tradizionale gara canora dello Sprocco e degli sketch comici della Scartocciata. 12 le contrade in gara, al lavoro da mesi per vincere la gara che fa da apripista al Carnevale pietrasantino. Quattro serate dal 24 al 27 gennaio, serata della finalissima. Per assicurarsi un posto in teatro basta rivolgersi alle contrade o all’Ufficio Tradizioni popolari: biglietti dai 10 ai 15 euro.

Manca poco e in Versilia sarà Carnevale.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.