Le nuove frontiere della didattica racchiuse in un libro

VIAREGGIO - Lunedì pomeriggio presso la scuola "Jenco” è stato presentato il libro “Diario di bordo - Attività, riflessioni e approfondimenti sulla didattica metacognitiva” nato dal gruppo di lavoro organizzato e condotto dalle insegnanti Michela Maffei e Maristella Lippi.

-

Il libro scritto a più mani da molti docenti dell’Istituto Comprensivo “Darsena”, contiene il materiale prodotto attraverso la sperimentazione di un approccio di didattica metacognitiva sia nella scuola dell’infanzia che primaria ricco di spunti replicabili.

La didattica metacognitiva è oggi un’area di efficace intervento nella pratica educativa scolastica poiché investe l’intero processo di insegnamento-apprendimento ed agisce sulla natura dei percorsi evolutivi di ogni persona. L’insegnante che opera in armonia con le teorie metacognitive favorisce gli allievi nell’impegno di imparare ad imparare.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.