Il sindaco di Porcari rende omaggio al missionario Luca Bianucci

PORCARI - Luca Bianucci è un porcarese del mondo decisamente atipico. Lui, 21 anni fa, ha lasciato la sua terra per raggiungere il lontano Brasile, non a cercare fortuna, ma per aiutare il prossimo. Bambini e adolescenti, soprattutto. I cosiddetti meninos de rua, l’esercito di dimenticati che popola le periferie delle città brasiliane.

-

Bianucci, oggi 47enne, è un missionario laico, che la Diocesi di Lucca ha inviato in quelle terre per dare un contributo concreto. Stamani (9 gennaio) è stato ricevuto con tutti gli onori nel Municipio di Porcari dal sindaco Leonardo Fornaciari e dall’assessore al Sociale Lisa Baiocchi, che lo hanno ringraziato a nome di tutta la comunità. Nell’incontro in Comune Bianucci ha ripercorso le tappe fondamentali del suo cammino di autentica carità cristiana.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.