Svaligiata villetta in collina: maxi-bottino di soldi e Rolex

MASSAROSA - Colpo grosso dei ladri in una villetta bifamiliare di Stiava. Venerdì nel tardo pomeriggio ignoti hanno fatto irruzione nell'abitazione di un noto ristoratore versiliese portando via soldi e gioielli per circa 20mila euro.

-

Stando alle prime ricostruzioni, i ladri hanno agito secondo il più tradizionale modus operandi dei furti in abitazione. Hanno atteso che i proprietari fossero fuori casa, hanno forzato la porta e una volta all’interno hanno fatto razzìa di tutto ciò di valore che hanno trovato, riuscendo a sfondare anche la cassaforte. Soldi (anche in valuta straniera), gioielli, e almeno due orologi Rolex, Daytona e Gmg, che fanno slire il bottino a cifre davvero ingenti. Per il proprietario, titolare di un noto ristorante in via Fratti a Viareggio, non è rimasto che sporgere denuncia ai Carabinieri, che stanno seguendo le indagini.

Ma nelle ultime ore sono state un pò tutte le colline di Massarosa ad essere prese di mira dai ladri. Alcuni cittadini segnalano tre furti in poche ore tra Bargecchia, località Pielle, e Stiava. Case messe a soqquadro e oggetti di valore rubati. In un caso – secondo quanto raccontano i testimoni – il proprietario, richiamato a casa dall’allarme, ha sorpreso due malviventi in fuga e li avrebbe seguiti. Questi per scoraggiare l’inseguitore si sono accaniti con spranghe e piedi di porco sull’auto in sosta, per poi dileguarsi nel buio dei boschi.

Episodi che inevitabilmente fanno crescere i timori tra i residenti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento