Torino espugna il PalaTagliate dopo 2 overtime

BASKET A1 DONNE - Una Gesam Lucca incerottata è costretta a lasciare i 2 punti alla Fixi Piramis Torino al termine di un match che all'intervallo sembrava già vinto. Davanti al Palatagliate le biancorosse pagano una pessima ripresa da soli 19 punti e nel convulso finale sono le ragazze di coach Riga ad avere la meglio.

-

Una partita dura con le due squadre che non si risparmiano fisicamente, gli arbitri scelgono di assecondare le formazioni, ne esce un primo quarto di rara intensità dove Lucca fa valere la sua difesa e il maggiore talento offensivo chiudendo 18-9. Nel secondo parziale Torino cresce, ma l’attacco lucchese ribatte e all’intervallo lungo si va sul 34-25.
La ripresa è tutta delle piemontesi, Lucca resta 7 minuti senza segnare e le ospiti ne approfittano trovando il vantaggio. L’attacco lucchese non riesce ad incidere, dopo 15 minuti dall’intervallo Lucca ha messo a tabellone solo 10 punti ma Torino manca di cinismo e la partita si trascina punto a punto fino alla sirena. La logica conseguenza non può che essere l’overtime che le squadre approcciano sul 53 pari. È una battaglia ma a tenere i nervi più saldi è la Fixi Piramis che chiude 70-67.
“Non abbiamo giocato di squadra, le giocatrici tendono a non aiutarsi in campo e non so darmi una spiegazioni del perchè”. E’ duro a fine partita coach Barbiero. “In un campionato corto con poche partite come il nostro ogni partita persa conta”.
Domenica alta sfida casalinga. Al Palatagliate arriva Ragusa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento