Allerta neve e ghiaccio a partire da mercoledì sera

LUCCA - Temperature a picco in tutta la provincia, e da mercoledì sera è allerta gialla per neve. Le precipitazioni sono previste a partire dalla costa, per spostarsi nell'entroterra durante la notte.

-

Erano anni che non si ripeteva lo spettacolo della fontana di piazzale Italia ghiacciata. Le temperature nella notte tra lunedì e martedì sono scese a – 2,8 in centro storico, la temperatura più bassa registrata dall’inizio della stagione invernale. L’ultimo colpo di coda dell’inverno, dunque, si stà facendo sentire a causa del vento siberiano Burian che da domenica stà spazzando la penisola.  E se fin’ora i problemi principali delle nostre zone sono stati quelli legati al ghiaccio, da mercoledì sera è allerta neve anche alle quote di pianura. La sala operativa della Regione Toscana ha diramato infatti l’allerta di codice giallo per ghiaccio e neve, precipitazioni che dovrebbero iniziare dalle zone costiere per estendersi nella notte a gran parte della regione. Ma, per quanto rigide, le temperature di questi giorni sono ben al di sopra di quelle registrate in annate eccezionali, come il 1985, quando la minima a Lucca toccò i -13 o, più recentemente, nel dicembre 2009 quando la colonnina di mercurio toccò i -7,8 gradi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento