Arriva Burian: le Misericordie aprono le porte ai senzatetto

VIAREGGIO - Porte aperte ai senza tetto per proteggersi dal grande gelo. La Misericordia di Viareggio accoglie l'appello del Presidente della Confederazione Regionale Alberto Corsinovi in vista dell'ondata di freddo straordinario dei prossimi giorni.

-

L’Arciconfraternita viareggina da oggi fino a primavera ha deciso di prolungare gli orari di apertura del dormitorio. 14 i posti letto disponibili, nove uomini e cinque donne. Chiunque può presentarsi per passare la notte al caldo, per un massimo di dieci giorni consecutivi.

Il dormitorio di via Cavallotti, o asilo notturno, è uno dei più longevi. Inaugurato nel lontanissimo 1926 alla presenza del Re Vittorio Emanuele III. Da allora, in oltre 90 anni, ha accolto migliaia di senza tetto da tutta la Versilia.

L’appello alla solidarietà è stato accolto anche dalla Misericordia di Camaiore e di Lido: le due associazioni di volontariato, con l’appoggio del Comune di Camaiore, da domenica a mercoledì apriranno eccezionalmente le loro sedi all’accoglienza notturna garantendo un pasto caldo ed un posto letto a chiunque ne faccia richiesta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.