Nottolini pesca la LP Pharm Napoli nella final four di Coppa Italia

PALLAVOLO B2 DONNE - Sarà la LP Pharm Napoli l'avversario della Bionatura Nottolini nella semifinale di Coppa Italia di serie B 2 che si svolgerà a fine marzo in sede peraltro ancora da stabilire. Nell'altro match si affronteranno Cus Siena e Futura Busto Arsizio. Sabato sera (ore 21) trasferta sul campo della Tirabassi Vezzali di Reggio Emilia, unica squadra capace finora di strappare un punto alle bianconere in campionato.

-

 

Prosegue sul doppio fronte coppa-campionato la magnifica ed esaltante stagione della Bionatura Nottolini Capannori. Da poche ore la formazione bianconera conosce il nome dell’avversario che dovrà affrontare nella semifinale di Coppa Italia, ovvero nella final four che si disputerà a fine marzo in sede peraltro ancora da stabilire. Tra l’altro in casa capannorese non si nasconde la speranza di riuscire ad ospitare la prestigiosa manifestazione giocando però non al Palapiaggia bensì al Palatagliate di Lucca ovviamente per una mera e non trascurabile questione di capienza. La Roni & C. se la vedranno con la LP Pharm Napoli mentre nell’altra semifinale saranno di fronte Busto Arsizio e Cus Siena. Si tratta comunque di compagini di eccellente livello: non a caso sono le prime in classifica dei rispettivi giorni. Ma la Nottolini che ha eliminato il fortissimo Giorgione Treviso non ha certamente timori reverenziali. In attesa della Coppa la squadra di coach Sandro Becheroni si rituffa in campionato. Un girone finora dominato con 16 vittorie consecutive e una striscia “sporcata” si fa per dire, solo dal 3 a 2 al Palapiaggia sul Tirabassi Vezzali di Reggio Emilia cui le bianconere renderanno visita sabato sera. Chiaro che si tratta di un interlocutore scomodo che occupa una buona posizione di classifica ma dalla gara del girone di andata la Nottolini è cresciuta e non poco: sia sul piano tecnico che della convinzione nei propri mezzi. Importante sarà cogliere i tre punti e mantenere l’ampio vantaggio di 8 punti su Forlì. La marcia dello squadrone capannorese può proseguire sul doppio fronte.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.