Capitaneria di Porto: oltre 1.200 verbali in un anno

VERSILIA - L’anno 2017 si è chiuso con soddisfazione per la Capitaneria di porto di Viareggio e l'Ufficio Marittimo di Forte dei Marmi: 63 uomini e donne impegnate quotidianamente a sorvegliare il litorale della Versilia.

-

Le tre motovedette CP 813, CP 563 e GC A78, hanno affrontato 27 interventi di soccorso in mare, durante i quali è stata prestata assistenza a 31 persone ed a 15 mezzi navali in difficoltà.

Non sono mancate le sanzioni per reprimere i comportamenti scorretti. Sono stati elevati, nel complesso, 1206 verbali amministrativi, a seguito dei quali, al termine dei previsti iter procedurali, sono state effettivamente introitate nelle casse dello Stato somme per circa 114.000 euro.

45 sono stati i sequestri penali ed ammnistrativi, 27 le notizie di reato comunicate all’Autorità Giudiziaria competente, soprattutto in materia ambientale, demaniale e di controllo sulla filiera della pesca marittima.

In questo specifico settore, in un anno sono stati sequestrati 360 kg di prodotti ittici, 1.250 metri circa di reti da pesca irregolari o non correttamente segnalate e ben 307 attrezzature da pesca non conformi o non consentite.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.