Ghiaccio e neve: il colpo di coda dell’inverno

VIAREGGIO - La Versilia nella morsa del gelo. Dai -8 gradi registrati a Stazzema ai -3 di Viareggio. Le temperature minime sono scese ben al di sotto dello zero, le massime sono salite poco sopra. E su Facebook impazzano le foto con gli scorci ghiacciati.

-

Dalla fontana ibernata di fronte al pontile di Tonfano, pubblicata da Daniele Taccola, alle stalattiti di ghiaccio che pendono dalla balaustra del Belvedere Puccini di Torre del Lago, fino alla galleria del Cipollaio in Alta Versilia, quasi un igloo. E in tanti, dalle colline di Massarosa al lungomare del Forte, si sono risvegliati con rubinetti congelati e bloccati.

L’ondata di freddo siberiano non è ancora finita. Dopo Burian ecco Big snow, che secondo le previsioni meteo dovrebbe toccare anche la Versilia. Tra mercoledì notte e giovedì mattina è prevista neve, con accumuli fino a 5 cm anche sulla costa, fino in riva al mare. Uno scenario suggestivo che non capita da molti anni.

La Regione Toscana nella giornata di mercoledì valuterà se emettere un’allerta meteo per neve, a seconda dei bollettini aggiornati. Intanto da mercoledì tornano a scuola i bambini delle scuole dell’infanzia “Anna Pili” di Capriglia, a Pietrasanta, rimasta al freddo. Il Commissario Priolo aveva disposto due giorni di stop per il ripristino del riscaldamento e del circolo dell’acqua, che aveva congelato le tubazioni.

 

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento