Imprenditori del turismo da tutta la Versilia alla Tirreno Ct

CARRARA - Le ultime tecnologie, le nuove frontiere della ristorazione (con tanto spazio ai cibi cosiddetti "senza"), e tanta formazione per gli addetti ai lavori. Torna per il 38esimo anno Tirreno Ct, fiera di riferimento per il mondo del turismo e dell'accoglienza.

-

Dal 25 al 28 febbraio i padiglioni del complesso fieristico di Carrara saranno il ritrovo di decine di migliaia di imprenditori del comparto da tutta Italia. Come sempre in gran numero dalla vicina Versilia che fa del turismo uno dei pilastri della propria economia, con centinaia di  hotel, B&B, ristoranti, bar, gelaterie e stabilimenti balneari.

Tra le grandi novità di quest’anno BioVeganGlutenfree, la nuova area dedicata a prodotti e servizi di questo importante segmento della ristorazione e della cucina che negli ultimi anni ha sempre più preso campo per incontrare le esigenze salutistiche dei consumatori.

Il cuore di Tirreno Ct, promossa da Tirreno Trade, resta l’area espositiva con le novità tecnologiche: macchinari per ristorazione, caffetteria e produzione di alimenti, arredi e complementi per le attività di ricezione. Insomma, domanda e offerta che si incontrano con buyer e clienti a confronto diretto.

Accanto alla Tirreno Ct ci sarà ancora una volta Balnearia, 19esima edizione della fiera dedicata alle novità tecnologiche per gli stabilimenti balneari. Il salone con le innovazioni per la spiaggia del futuro è da sempre frequentatissimo dalla Versilia anche come momento di discussione interna alla categoria con confronti sindacali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento