Licenziamenti alla Ponsi: la Regione convoca l’azienda

FIRENZE - La prossima settimana la Regione convocherà i vertici dell'azienda Ercos Ponsi, la rubinetteria di Massarosa che da gennaio ha aperto la procedura di licenziamento collettivo per 17 dipendenti.

-

La decisione è scaturita dall’incontro convocato oggi presso gli uffici regionali del lavoro di Livorno dal consigliere per il lavoro del presidente della Regione, con le organizzazioni sindacali e il vice sindaco del Comune di Massarosa.

All’azienda la Regione chiederà di conoscere le prospettive industriali e il piano di investimenti necessari per rilanciare il sito produttivo, garanzie sul mantenimento della sua presenza in Toscana e dei livelli occupazionali.

Verrà quindi proposto che, su questi temi, venga programmato dall’azienda anche un incontro con le organizzazioni sindacali.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento