Lupi, in arrivo bando per riconoscimento danni da predazione per il 2017

FIRENZE - Approvato dalla giunta regionale l'intervento per rimborsare le aziende zootecniche toscane che hanno subito danni da predazione nel 2017. La novità della misura, rispetto a quelli precedenti, è l'eliminazione del regime de minimis.

-

Il bando sarà aperto nei prossimi giorni fino alla fine di marzo 2018, per quanto riguarda la presentazione delle domande di aiuto relative al 2017. Successivamente resterà comunque aperta la possibilità di segnalare danni subiti fino al 31 dicembre 2020.

L’assessore all’agricoltura ricorda che a seguito della notifica alla commissione europea, questo bando non prevede il regime de minimis, ovvero gli indennizzi erogati non dovranno tener conto del limite dei 15.000 euro in tre anni per azienda sin qui applicato e che aveva penalizzato le aziende più colpite dai predatori.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.