Sedici studenti del Forte in gita finiscono in ospedale per sospetta intossicazione

FORTE DEI MARMI - Sedici studenti delle classi quinte del liceo "Chini-Michelangelo" di Forte dei Marmi, ospiti di un hotel a Villafranca di Verona, sono stati portati in ospedale a seguito di una sospetta intossicazione alimentare.

-

I primi sintomi si sono manifestati nella serata di giovedì, al rientro da un’escursione fatta a Rovereto (Trento). Sul posto per gli accertamenti, oltre ai sanitari del 118, sono intervenuti i Carabinieri di Villafranca e gli operatori del servizio di igiene degli alimenti dell’Ulss 9 Scaligera di Valeggio sul Mincio. Dalle prime analisi sembrerebbe esclusa una responsabilità nell’intossicazione della struttura ricettiva, considerato che dei 300 ospiti presenti soltanto i giovani studenti hanno accusato malori

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.