Bagni di Lucca, aumenta la tassa sui rifiuti

BAGNI DI LUCCA - Al termine di una seduta caratterizzata da accese polemiche, il consiglio comunale di Bagni di Lucca, con i voti della maggioranza, ha approvato un aumento medio del 3,5% della tassa sui rifiuti.

-

L’ex sindaco e consigliere comunale Betti ha attaccato la giunta dicendo che avrebbe potuto evitare l’aumento; l’attuale primo cittadino Michelini ha ribattuto che il riconoscimento dei debiti fuori bilancio maturati nell’ultimo anno era doveroso. Ricordiamo che ieri, proprio per i debiti fuori bilancio, era stato revocato l’incarico a Giuseppe Vitiello, amministratore delegato della società di gestione dei rifiuti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.