Calcio e Fib uniti contro le dipendenze nei giovanissimi

MASSAROSA - Parte da Massarossa “Generazione Zero Dipendenza”, progetto pilota nazionale per la lotta alle dipendenze, in modo particolare ludopatia e uso di alcol già a partire dalla tenera età.

-

Protagonisti dell’iniziativa Sporting Academy Massarosa e FIB Italia – Federazione Italiana Barman, con la partecipazione e il sostegno economico di Academy FIB Toscana. Saranno coinvolti i baby calciatori delle categorie dal 2012 al 2001, quindi da 6 anni a 17 con campagne pubblicitarie mirate allo stadio comunale di Massarosa, incontri periodici con le famiglie, curati da esperti di FIB ed eventi dedicati.

Il progetto pilota in Toscana è pronto ad essere ampliato anche in altre regioni. L’accordo “Generazione Zero Dipendenza” è stato firmato in occasione della Tirreno CT a Carrara Fiere.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.