Cantiere in galleria sulla variante di Ponte a Moriano, code e proteste

LUCCA - Ci sono arrivate proteste per un cantiere in galleria a Sesto di Moriano, sulla variante del Brennero. Si tratta di poco più di una decina di metri transennati che però ostruiscono una corsia di marcia, provocando la formazione di code nelle ore di punta.

- 2

Le transenne sono state poste diversi giorni fa ma nessuno è stato ancora visto lavorare. La strada sarebbe di competenza dell’Anas.

Commenti

2


  1. Tutto il Brennero è un’emergenza. ..
    Dalla variante di ponte a Moriano fino oltre Bagni di Lucca..
    Tra strada pericolosa e alberi pericolanti…..possibile che nessuno possa intervenire. ……


  2. Si,sono ormai passati parecchi giorni e le lunghe code si formano a causa dei 2 semafori posti per alternare il transito nelle 2 direzioni sul tratto di corsia percorribile della galleria.
    Ci sono passato stasera e parte della segnaletica a terra nel punto bisognoso di cure è stata schiacciata dal passaggio dei mezzi e quindi non svolge più la funzione per cui è stata posta lì a dimora.
    Vorrei anche segnalare che la formazione di queste lunghe code porta una lunga fila di mezzi a sostare per diverso tempo nella galleria più prossima al ponte Carlo Alberto dalla Chiesa sul fiume Serchio prima della rotonda di Marlia e questo oltre a comportare la sosta prolungata in un luogo insalubre comporta anche il rischio potenzialmente più catastrofico di un incidente in una galleria piena zeppa di mezzi con tutte le problematiche derivanti per una possibile evacuazione d’emergenza e di soccorso. Quel tratto è già diventato tristemente noto per incidenti mortali.
    Pare transitandoci che il problema sia il manto stradale parecchio rovinato e la presenza costante di infiltrazioni d’acqua da più parti della galleria.
    Se aspettano che asciughi il tutto la situazione rimarrà questa ancora per un po’ di tempo ma forse l’unica maniera per farli muovere sarebbe che tutto il traffico veicolare possibile iniziasse a transitare dal centro di San Gemignano di Moriano ai più noto come Ponte a Moriano ottenendone una più alta visibilità del problema e una più celere e sentita richiesta di risoluzione del problema.Io ho già cominciato.
    Sul sito dell’A.n.a.s non ho trovato menzione di lavori in corso per quel tratto e pare che se ne dovrebbe occupare il compartimento di Firenze.
    Dato che ne parliamo, sempre in quel tratto di statale SS 12 ci sono dei listelli di legno montati sui pannelli,se non i pannelli in toto, ai lati della sede stradale dello svincolo di Sesto di Moriano che si distaccano o sono pericolanti e domani c’è pure l’allerta meteo per vento forte…calamità anch’essa ormai diventata di routine in questi ultimi tempi.Sono pannelli che stanno anche al di sopra dei guardrail e potrebbero finire sulla strada e se può vedere la problematica anche con immagini di repertorio pregresse attraverso Street View di Google maps.
    Le proteste che Vi sono arrivate sono sacrosante. Ciao

Lascia un commento