Cinquantenne di Barga muore nelle Filippine

BARGA - Un 50enne originario di Barga, Massimo Mazzoni, è stato trovato senza vita nella sua abitazione nelle Filippine, dove si trovava da tempo per motivi di lavoro. L'ambasciata italiana a Manila ha avverito la famiglia senza però fornire dettagli sulla causa della morte.

-

L’uomo, ex assicuratore, era originario di Filecchio ed erra molto conosciuto negli ambineti sportivi in quanto ex giocatore di volley.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.