Cuore e…passione ai campionati italiani Master di cross sulle Mura

ATLETICA - Non sono solo muscoli, non basta la sola tecnica. Se c’è una cosa che i campionati Italiani di Cross Master svoltisi a Lucca ci hanno insegnato, è che per praticare uno sport come la corsa campestre ci vuole una passione irrefrenabile. Non si spiegherebbe altrimenti il motivo per cui oltre un migliaio di atleti da tutta Italia abbiano affronmtato un viaggio lungo e una giroata da tregenda, per venire a correre sugli spalti della nostra bellissima cinta muraria, resa a tratti estremamente fangosa dal tempo inclemente.

- 1

Come pure non si spiegherebbe il motivo per cui oltre un centinaio di volontari per giorni si siano occupati a tempo pieno del corretto
svolgimento della manifestazione, condividendo con gli atleti i rovesci metereologici col solo scopo di far filare tutto liscio. Ognuno sporco di fango fino alla cintura e mezzo di pioggia per la restante parte, eppure tutti sorridenti, felici di esserci e di far parte di questo grande evento. Una soddisfazione che la Atletica Virtus CR di Lucca, organizzatrice dell’evento. Purtroppo la neve e la pioggia costante dei giorni scorsi hanno reso tutto più difficile, ma ad ogni atleta a fine gara è stato garantito un bagno caldo e la premiazione si è svolta nella nostra palestra coperta al campo scuola Moreno Martini. Per cui possiamo dire che nonostante tutto la giornata è riuscita nel migliore dei modi.Un ringraziamento speciale va a tutto il personale impiegato dalla Virtus ad ogni livello, che per giorni hanno lavorato sotto la neve e la pioggia per far si che la manifestazione riuscisse nel migliore dei modi. Una soddisfazione condivisa anche da Gerardo Vaiani Lisi, consigliere nazionale FIDAL e responsabile del settore Master Italiano, che interrogato sulla possibilità di tenere a Lucca l’edizione Europea dei Campionati di Cross Master 2019.

 

Commenti

1


  1. informazione molto utile, grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.