I giovani Bad Players sul tetto d’Italia

BEACH TENNIS - L'associazione sportiva di Torre del Lago Puccini brilla ai campionati regionali e nazionali di beach tennis indoor, categoria under: in bacheca quattro titoli toscani, uno italiano e una ricca serie di piazzamenti sul podio.

-

Le competizioni di beach tennis indoor si sono svolte fra Viareggio, Pisa e Faenza a metà febbraio e inizio marzo.

Il sodalizio del presidente Andrea Tommasi, guidato dai maestri Alberto Tommasi, Alessio Paolicchi e Giulia Ansani, festeggia infatti ben quattro titoli toscani, uno italiano e una lunga serie di secondi e terzi posti raggiunti in tutte le categorie giovanili.

Al Beach Park di Faenza, sede del massimo torneo nazionale indoor il 3 e 4 marzo, la Bad Players Elena Francesconi si laurea campionessa italiana under 12 (in coppia con Alice Pepi) e vice campionessa under 14 (con Irene Mariotti) nel doppio femminile, onorando così lo scudetto toscano conquistato una decina di giorni prima sempre nella stessa specialità di categoria under 14.

Ancora sulla sabbia faentina, Davide Baccili si presenta da campione toscano under 12 di doppio maschile e misto e non delude le attese: è suo, infatti, il secondo gradino del podio nel doppio maschile di categoria, insieme a Davide Corridori. Sul massimo palcoscenico italiano strappa applausi anche la coppia tutta Bad formata da Giada Bianchi e Matilde Massai, terze classificate nel doppio femminile under 14 e vice campionesse regionali di categoria. Dallo stesso tabellone arriva anche un’altra medaglia (ex aequo con la precedente) per il club torrelaghese: la conquista Giulia Francesconi, bronzo insieme alla grossetana Mariotti.

Al Beach Paradise di Viareggio, sede dell’associazione presieduta da Tommasi, arriva anche il titolo toscano under 10 di doppio maschile, tutto “made in Bad” con i piccoli Lucio Ercolini e Tommaso Vannucci e quello di doppio misto under 16, con Elena Francesconi (in coppia con Damiano Rosichini).
Sul podio regionale anche Giulia Francesconi (terza nel doppio femminile under 14), Matilde Massai (terza nel femminile under 14 e nel misto under 14 e 16) e Giada Bianchi (terza ex aequo nel doppio femminile under 16).

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.