Lucchese cerca la tredicesima vittoria interna nei derby contro la Pistoiese

CALCIO C - Lucchese attesa da un altro derby. Dopo la vittoria di Pisa i rossoneri attendono infatti la visita della pistoiese. Quella contro gli arancioni sarà la sfida numero 62 in campionato. Al Porta Elisa ospiti vittoriosi solo quattro volte, 14 i pareggi. Intanto Lopez pare orientato a confermare l'undici che ha sbancato l'Arena Garibaldi.

-

Arriva la Pistoiese, avversario fiero e tradizionale di tante battaglie che ormai si perdono nella notte dei tempi. Il primo confronto risale al lontano 1924/25 in Seconda Divisione. L’ultimo, invece, si è consumato lo scorso 15 ottobre al Melani e finì in parità (2-2) con botta e risposta: due volte avanti gli arancioni e due volte i rossoneri (in maglia bianca) capaci di recuperare grazie alle reti di De Vena su rigore e ad una zampata del solito Fanucchi. Ecco, proprio le condizioni fisiche del fantasista tengono in apprensione e un pò sul chi vive Lopez e lo staff medico, ma alla fine il numero 10 della Lucchese crediamo sarà della partita in programma sabato (ore 14,30) al Porta Elisa. Per il resto il tecnico romano dovrebbe riconfermare in toto gli eroi del’Arena Garibaldi, compreso Bertonicini che pure lamenta qualche acciacco.

Il pallone racconta che sarà il 31esimo confronto a Lucca tra Lucchese e Pistoiese. Bilancio nettamente favorevole ai rossoneri visto che gli arancioni solo quattro volte hanno trionfato all’ombra delle Mura. L’ultima risale al 16 novembre 2014. Gli oranges s’imposero infatti 2 a 1 in una gara di recupero. Lucchese in vantaggio con un colpo di testa del piccolo Lo Sicco. Ma Romeo prima dello scadere del primo tempo e Mungo oltre il 90esimo con una gran botta da fuori ribaltarono il derby. Detto che l’anno dopo il match si concluse sullo 0 a 0, arriviamo all’ultimo confronto giocato al Porta Elisa: il 27 novembre 2016. Successo della Lucchese per 2 a 0 con reti di Forte in apertura con una gran bella  girata dal limite e sigillo di Terrani in avvio di ripresa dopo una sontuosa azione perosnale. Sabato si replica sperando che la Lucchese possa fare 13, a tanto salirebbe il numero delle vittorie in caso di successo di Espeche & compagni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.