Il Pietrasanta sbanca Vorno e riapre un campionato ormai a… tre

CALCIO PROMOZIONE - La formazione versiliese si aggiudica il bigmatch sul campo della capolista e torna in lizza per l'Eccellenza. Camaiore fermato dal maltempo. Pareggiano Lammari e Folgor Marlia. Blitz del Villa Basilica sul terreno del Candeglia.

-

A sette giornate dalla fine, e di strada ce n’è ancora tanta, la lotta per l’Eccellenza pare ormai una  questione a tre. E’ quanto emerge dalla 23esima giornata del campionato di Promozione, turno zoppo visto che due partite, Pontremolese-Camaiore e Vaianese-Real Cerretese, non si sono disputate. Campo principale come si diceva una volta quello di Vorno con la capolista che voleva respingere l’assalto del Pietrasanta. In realtà la squadra di Cardella non è riuscita nell’intento, anzi ha dovuto soccombere di misura per la rete di Monaco che in avvio di ripresa ha dato il successo ai versiliesi. Rammarico però in casa-Vorno per il rigore fallito da Bonfigli pochi minuti più tardi.

Sicchè il Pietrasanta si avvicina pericolosamente ed ora si trova a-3 dal Vorno sempre primo. In mezzo a far da cuscinetto, ma con una partita in meno e quindi virtuale capolista, il Camaiore. Qualche ambizione potrebbe nutrirla anche il Quarrata che si trova a quota 38.

Nel prossimo turno la capolista Vorno sarà di scena a Cerreto Guidi in attesa di notizie dall’attesissimo e forse decisivio derby del XIX settembre tra Pietrasanta e Camaiore. La Folgor Marlia riceverà il Lampo e va a caccia di punti-salvezza mentre Villa Basilica e Lammari si affronteranno in un derby tra due squadre relativamente tranquille.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.