Tripla disavventura per un gruppo di studenti viareggini

VIAREGGIO - Niente gita scolastica in Grecia per un gruppo di studenti dell'ultimo anno del liceo Carducci. La polizia stradale ha bloccato il bus che li avrebbe trasportati a Fiumicino.

-

Il sogno di visitare la Grecia con la scuola è svanito per un gruppo di studenti dell’ultimo anno del liceo Carducci di Viareggio. La gita è stata annullata poiché l’autobus che doveva portare una sessantina di studenti all’aeroporto di Fiumicino è stata bloccata dalla polizia stradale in quanto non era nelle condizioni ideali di sicurezza per il viaggio. La comitiva doveva imbarcarsi sull’aereo per Atene alle 8 di lunedi mattina, ma quando il nuovo mezzo ha raggiunto Roma, l’aereo era già decollato. Niente vacanza scolastica e dietrofront tra lacrime e delusione dei ragazzi, rientrati a Viareggio solo nel tardo pomeriggio di lunedi.

Al rientro a Viareggio nel parcheggio presso il centro polo, lungo la via Aurelia, l’autobus che trasportava gli studenti ha urtato un cartello pubblicitario scarsamente illuminato, mandando in frantumi un finestrino. Davvero una giornata sfortunata per i giovani maturandi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.