Deredia a cielo aperto e non solo

LUCCA - L'energia cosmica nelle sculture di Jiménez Deredia, una mostra realizzata grazie al contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca, la Fondazione Lucca Sviluppo e del Comune di Lucca, e curata da Massimiliano Simoni.

-

Le opere monumentali sono state posizionate nelle principali piazze del centro storico e nel Palazzo delle Esposizioni. Qui è stata anche allestita una sala dedicata a “vivere” e “sperimentare” direttamente il processo creativo del maestro, partecipando attivamente alla fase creativa con una scultura in gesso. Dare forma alla materia – secondo Deredia – è qualcosa che ha a che fare con l’esperienza umana, con il nostro cambiamento quotidiano e di specie: un segno della partecipazione nel progetto cosmico che coinvolge tutti come individui e come società. Jiménez Deredia è nato in Costa Rica nel 1954. A 22 anni si trasferisce in Italia ed e’ qui che studia e inizia a lavorare il marmo e il bronzo. La mostra-evento Deredia a Lucca si inserisce nell’ambito di un circuito internazionale di mostre monumentali ed è il proseguimento di un percorso espositivo che ha attraversato molte città, da Firenze a Roma, da Valencia a Trapani, da Città del Messico a Miami.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.