Una scultura dedicata all’emigrazione lucchese nel mondo

LUCCA - In occasione del 50/o dell'associazione Lucchesi nel mondo, la Fondazione Cassa di risparmio di Lucca in collaborazione con la Fondazione Ragghianti dedica il concorso internazionale di scultura 'Arte, memoria e spazio urbano' al ricordo e alla celebrazione dei tanti lucchesi emigrati.

-

‘L’emigrazione storica della Lucchesia’ il tema del bando, aperto ad artisti sia italiani che stranieri che operano in Italia. Nessun vincolo di forme, linguaggio e stile, ma l’opera, da collocare nell’aiuola posta all’interno delle Mura di Lucca, di fronte a Porta San Pietro, dovrà avere caratteristiche compatibili con il contesto urbano. I progetti dovranno essere presentati entro il 10 maggio (nessun costo di iscrizione): al vincitore andrà un premio di 15.000 euro e la stessa Fondazione Crl coprirà le spese per la realizzazione della scultura, mettendo a disposizione un plafond di 40.000 euro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.