La Lucchese resta nel limbo; da lunedì si entra nella settimana decisiva

CALCIO C - Da lunedì dovrebbe entrare nella fase decisiva (usare il condizionale è d'obbligo) l'ormai lunga, spinosa e complicata trattativa per la cessione della Lucchese Calcio da Arnaldo Moriconi a Lorenzo Grassini. Le due parti si sono aggiornate a lunedì quando, alla presenza anche dei loro commercialisti, si tireranno le somme sull'esatto ammontare dei debiti pregressi.

-

La quesitone principale riguarda infatti la cifra che Grassini intenderà offrire a Moriconi in base a quanto emerso e accertato negli ultimi giorni. Da capire se la ci sarà la classica fumata bianca oppure no. In tal caso si aprirebbero scenari del tutto inediti. In tutto questo la tifoseria della Lucchese, che pure giovedì sera al Porta Elisa aveva incontrato Moriconi e Fabrizio Lucchesi, segue con trepidazione ma speranzosa che non si debba vivere un’altra estate calda come purtroppo è capitato più volte nel recente passato. Intanto per il toto-allenatore spunta il nome di Alfredo Aglietti, ultima stagione alla Virtus Entella e in passato tecnico anche del Viareggio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.