Ancora cattivi odori: cittadini in piazza per protestare

VIAREGGIO - Ancora cattivi odori a Viareggio, dalla periferia alle zone più centrali. Con l'inizio dell'estate nei quartieri si continua ad avvertire miasmi e aria maleodorante e nauseabonda, purtroppo già familiare da molti anni.

- 2

Riprende quindi la battaglia dei cittadini, riuniti nel Comitato Aria Pulita che ha lanciato una manifestazione per venerdì 22 giugno alle 19 di fronte al municipio e poi in piazza Mazzini per far sentire la voce di chi non ne può più di convivere con i cattivi odori. Citando con ironia Mario Tobino. “Viareggio in te sono nato, in te spero morire.. ma non dal puzzo!”.

Si profila ancora un’estate delicata, dopo quella del 2017 che aveva portato ai primi risultati con controlli continui di Arpat, relazioni sugli impianti di Pioppogatto e Morina, le famiglie sentinella, e l’apertura ai comitati di cittadini dei tavoli tecnici con gli enti competenti. Ma a quanto pare, nonostante i passi in avanti, siamo da capo.

Commenti

2

  1. Alessandro cortesi


    Oltre al puzzo della discarica bisogna segnalare anche i cattivi odori provenienti dal depuratore dei liquami di viareggio che ammorbano l aria dei quartieri terminetto e migliarina…aiutateci grazie


    • Già segnalati,molto probabilmente provenienti dal nuovo sito di stoccaggio organico di Sea sito nell’area del depuratore!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.