Arrestati due scippatori seriali: dieci colpi in due settimane

VIAREGGIO - Hanno messo in fila almeno dieci scippi in appena due settimane tra Viareggio, Forte dei Marmi, Marina di Pietrasanta e Massa. Ma la loro corsa si è fermata martedì sera nelle strade di Vittoria Apuana dopo l'ennesimo colpo.

-

Sono finiti in manette un uomo e una donna di 28 e 33 anni, entrambi di Carrara, ritenuti scippatori seriali, già noti alle forze dell’ordine. Il modus operandi è il più classico. Vittime sono le signore in bici con la borsa lasciata incautamente nel cestino. I due, in sella ad uno scooter, regolarmente rubato, si avvicinano a velocità e prendono al volo la borsetta.

Ma stavolta è andata male: i due dopo aver derubato una 50enne di Pietrasanta, in questo caso seduta su una panchina sul lungomare, sono stati avvistati da alcuni Caranieri del Nucleo operativo di Viareggio in borghese. La fuga, prima in motorino attraverso ciclopiste, e poi di corsa a piedi è finita con l’arresto dei due.

Dalle perquisizioni domiciliari è emersa la refurtiva degli altri colpi. Soldi, gioielli, cellulari e borse di marca: un bottino da svariate migliaia di euro. I carabinieri hanno diffuso le immagini dei due scippatori, adesso agli arresti domiciliari, per attirare le denunce di altre vittime.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.